Luca Micheletti

Luca Micheletti (Brescia, 1 ottobre 1985) è regista, attore e drammaturgo. Nato da Adolfo e da Nadia Buizza, è “figlio d’arte” da quattro generazioni. Si forma lavorando fin da giovanissimo nella Compagnia Teatrale I Guitti, di cui attualmente è regista stabile. Dopo la laurea con lode in Scienze del Teatro (Università degli Studi di Milano e Università IUAV di Venezia) consegue un Dottorato di ricerca in Italianistica all'Università "La Sapienza" di Roma dove si occupa di teatro proibito rinascimentale. 
Nel 2011 vince il Premio Ubu come miglior attore non protagonista nello spettacolo La resistibile ascesa di Arturo Ui (Premio della critica 2011) dove lavora anche come Dramaturg e recita al fianco di Umberto Orsini. Per lo stesso spettacolo è in nomination al Premio Le Maschere del Teatro Italiano.
Nel 2012 è chiamato alla Biennale di Venezia Teatro da Luca Ronconi per dirigere uno studio su Questa sera si recita a soggetto di Pirandello. Nel 2013 firma regia e drammaturgia de Le memorie di Ivan Karamazov da Dostoevskij per Umberto Orsini. Nel 2014 scrive e dirige La metamorfosi, dal racconto di Kafka, per il CTB Teatro Stabile di Brescia ed ERT Emilia Romagna Teatro, con Laura Curino, Dario Cantarelli, Claudia Scaravonati. Nel 2015, ancora per il CTB, firma regia e drammaturgia di Mephisto - Ritratto d'artista come angelo caduto dal romanzo di Klaus Mann, interpretando il ruolo del protagonista al fianco di Federica Fracassi. Nel gennaio 2016 è vincitore del Premio Internazionale Luigi Pirandello per meriti acquisiti in campo teatrale.
Nello stesso anno, come artista residente insieme alla compagnia I Guitti al Teatro Franco Parenti di Milano firma il primo allestimento italiano de Le variazioni Goldberg di George Tabori.
Negli anni, ha diretto pièces di Ruzante, Molière, Marivaux, Hugo, García Lorca, Brecht, De Ghelderode, Koltès, Machiavelli, Plauto, Horvath, Jonson, Pirandello, oltre all’Histoire du soldat di Stravinskij/Ramuz e a diversi copioni suoi. Fra questi, Ritorno a Deepwater è finalista al Premio Riccione Pier Vittorio Tondelli 2011.
Per il Teatro di Roma e per ERT Emilia Romagna Teatro, lavora come attore, Dramaturg ed animatore culturale: recita in Nella solitudine dei campi di cotoneVoci sordeSallinger di Koltès per la regia di Claudio Longhi. Per il Teatro Stabile di Napoli è Amleto nel progetto di Hubert Westkemper Giorno di morte nella storia di Amleto ancora di Koltès. È diretto da Csaba Antal in Lulu e i sette vizi capitali da Berg e Brecht/Weill al Teatro Malibran di Venezia, ed è protagonista di A piedi nudi nel parco di Simon per il Festival dei Due Mondi di Spoleto. Come didatta, cura laboratori teatrali dentro e fuori l’università, workshop per il teatro in carcere e seminari di storia del teatro per la scuola. Nell'anno accademico 2015/2016 detiene la cattedra di Regia all'Accademia di Belle Arti Santa Giulia di Brescia e dal 2016 inaugura il progetto Belfort Theatre Campus, residenza creativa per nuove generazioni di attori nel parco archeologico di Belfort (Valchiavenna).
Al cinema è diretto da Marco Bellocchio (Pagliacci, evento speciale alla 72a Mostra Internazione d'Arte Cinematografica di Venezia) e Renato De Maria (tra i protagonisti di Italian Gangsters, dove interpreta Luciano Lutring, è in concorso alla 72a Mostra Internazione d'Arte Cinematografica di Venezia - Orizzonti).
Intensa e costante la sua attività editoriale, fra traduzioni, curatele, adattamenti drammaturgici e opere proprie. Fra gli altri, si è occupato di B. Vian (GAM 2008), B.-M. Koltès (Editoria&Spettacolo 2009 e Diabasis 2013), B. Brecht (Ponte Sisto 2011), T. Accetto (Bulzoni 2011), C.-F. Ramuz (GAM 2012), F. Kafka (Sedizioni 2014), K. Mann (Sedizioni 2015). Sempre per Sedizioni pubblica il suo primo romanzo, Tutta la felicità  (2015) e la silloge drammatica Scenari di Belfort (2017).

Elenco delle regie:

Tartufo o L'impostore di Molière (2017)
Rosmersholm - Il gioco della confessione da H. Ibsen (2017)
La locandiera di C. Goldoni (2017)
La tempesta (nello specchio) da W. Shakespeare (2017)
Le variazioni Goldberg di G. Tabori (2016)      
L’uomo che voleva scomparire di L. Micheletti (2016)  
Il malato immaginario di Molière (2016)
Così è (se vi pare) di L. Pirandello (2016)
Mephisto. Ritratto d’artista come angelo caduto da K. Mann (2015)   
Il convitato di pietra – Wundersame Geschichte di L. Micheletti (2015)
Alice nel Paese delle Meraviglie da L. Carroll (2015)    
Histoire du soldat di I. Stravinskij e Ch.-F. Ramuz (2015 – seconda edizione)
La metamorfosi da F. Kafka (2014)     
Volpone, or The Fox di B. Jonson (2014)
Le memorie di Ivan Karamazov da F. Dostoevskij (2013)        
Le folli stagioni. Ceci n’est pas un récital da J. Prévert (2013 – seconda edizione)
Aulularia di Plauto (2013)
Fede Speranza Carità da Ö. von Horváth (2013)
Caterina dei Malefizi di L. Micheletti (2013)
Questa sera si recita a soggetto – ultimo atto da L. Pirandello (2012)
Mandragola di N. Machiavelli (2012)    
Vocisorde. Radiodramma per corpi di B.-M. Koltès (2012)      
Sabba di L. Micheletti (2012)
La disputa di Piuro. Mistero Buffo di L. Micheletti (2012)
La scuola delle mogli di Molière (2011)
Luganegària di L. Micheletti (2011)
No tiene sangre! – Tragicommedia di don Cristóbal e donna Rosita da F. García Lorca (2010)
Quando il sole non tornò di L. Micheletti (2009)
I sette vizi capitali – uno studio da Brecht/Weill (2009)
Histoire du soldat di I. Stravinskij e C.-F. Ramuz (2008)
Criminaltango da L. Sepùlveda (2008)
L’amore, quasi una fantasia da F. García Lorca (2008)
I ciechi - Il cavalier Bizzarro di M. de Ghelderode (2008)
Come gli occhi sotto le ciglia da G. Pascoli (2007)
Il medico per farsa da Molière e H. Fielding (2006)
L’amore di don Perlimplino con Belisa nel suo giardino da F. García Lorca (2005)   
Il trionfo dell’amore di P.C. de Marivaux (2005)          
Duro el cuore (a muo’ ’na pria) / Menego, Reduce, Bilora di Ruzante (2005)
Le folli stagioni da J. Prévert (2005)
Il re si diverte di V. Hugo (2004)
La lezione di E. Ionesco (2004)
Le furberie di Scapino di Molière (2003)
Magia rossa di M. de Ghelderode (2002)
Parabola poetica di un matto di L. Micheletti (2001)
Parlamento de Ruzante che iera vegnù de campo di Ruzante (2001)