Chi siamo

1975 - 2018 | Oltre quarant'anni dei nuovi Guitti


"L'arte del teatro d'arte"

La Compagnia teatrale I GUITTI è un ente privato di produzione teatrale che riunisce un gruppo stabile di attori e registi impegnati nel mantenimento di un fitto repertorio, cui si aggiungono di stagione in stagione nuovi titoli e autori.
Da sempre dedita alla ricerca e alla didattica teatrale, affianca alla presenza fissa nei più grandi teatri italiani anche l'impegno costante nella produzione e distribuzione di spettacoli destinati al pubblico scolastico.
È stata fondata nel 1975 da Adolfo Micheletti e Nadia Buizza col proposito di recuperare l'eredità di quattro generazioni di teatranti facenti capo alla dinastia comica dei Micheletti-Zampieri, in arte dal secondo Ottocento. Negli oltre quattro decenni della sua attività, la troupe ha plasmato la sua fisionomia attuale passando attraverso la temperie sperimentale degli anni '70 e rimanendo fedele al proposito di frequentare soprattutto i classici del repertorio occidentale, reinterpretandone le forme con scrupolo filologico e libertà creativa.
Alla fine degli anni '80, mentre si rafforzava il sodalizio artistico con il regista Giacomo Colli, i membri della famiglia d'arte ancora in attività si sono raccolti intorno al nucleo originario: ad Adolfo Micheletti, direttore della Compagnia, si sono uniti il fratello Luciano, la madre Lina Zampieri, gli zii Luciana, Armando e Aldo Zampieri e, infine, nel decennio successivo, i figli Marco (organizzatore), Stefano (attore) e Luca Micheletti. Quest'ultimo, all'attività di attore e drammaturgo ha affiancato fin da giovanissimo quella di regista, firmando per i Guitti la maggior parte degli spettacoli dell'ultimo decennio.